Trarre vantaggio dalla tecnologia CDP per offrire la protezione dei dati su misura per PC e per portatili

Nell’ambiente dei computer distribuiti, le aziende non possono più ignorare che un numero considerevole di dati critici sia immagazzinato su PC da ufficio e sui computer portatili. Anni fa, era pratica diffusa di consentire agli utenti di copiare i loro dati critici su un server centrale per poterli proteggere, ma ormai questo non è più sufficiente. I collaboratori viaggiano portando con sé i loro portatili esponendoli alle minacce quotidiane connesse. Quando si immagazzinano dei dati molto importanti su PC o portatili si creano situazioni di vulnerabilità. Adesso è essenziale offrire una soluzione affidabile che permetta di proteggere i dati memorizzati senza interruzioni per l’utente e senza far ricorso continuamente all’assistenza informatico.

Una soluzione di protezione dei dati per i PC e portatili deve essere la più trasparente possibile. Non è accettabile che un utente sia obbligato a smettere di lavorare quando si attiva un salvataggio dati perché il sistema viene sovraccaricato dalla procedura. Allo stesso modo, i responsabili informatici non dovrebbero contare sul fatto che l’utente stia lavorando oppure che avrà il proprio computer acceso per effettuare il salvataggio programmato dei dati. A causa delle maggiori minacce il Servizio Informatico deve investire in strumenti che aiutino a proteggere i apparecchiature portatili quando sono lontane.

Una tecnologia come la protezione continua dei dati (CDP) è la risposta ai bisogni specifici degli utenti di PC e portatili. La tecnologia CDP è in grado di catturare le modifiche apportate ai documenti o al sistema nel momento stesso in cui sono effettuate dall’utente e può fornire l’accesso a qualsiasi versione creata in qualsiasi momento. A causa della natura continuativa di questa tecnologia, tutte le variazioni possono essere continuamente tracciate e trasferite su un server. Di conseguenza, solo una quantità molto ridotta di informazioni viene trasferita in rete di volta in volta e che previene il sovraccarico della rete o addirittura il blocco del sistema.

Quando si pensa alla protezione dei dati vengono in mente queste parole: perfezione, disponibilità, efficacia e trasparenza. La miglior soluzione sarà quindi quella di proteggere tutte le informazioni, in ogni momento, in modo efficace e totalmente trasparente per l’utente.

Atempo LiveBackup è una soluzione interamente dedicata alla protezione dei dati presenti su PC e portatili basata sulla tecnologia CDP. Grazie a LiveBackup gli studenti dell’università di Miami hanno potuto ripristinare tutti i loro documenti dopo un crash al loro sistema , ugualmente alla St Gobain Recherche hanno potuto ricostruire il sistema di un PC conseguentemente al furto di quest’ultimo. Poiché LiveBackup trasmette le modifiche al server centrale continuamente, tutti questi utenti hanno potuto ripristinare tutti i loro dati e anche quelli creati pochi secondi prima che il disastro avesse luogo sfruttando al meglio la potenzialità della tecnologia CDP.

I riferimenti in Italia:

Maleva
info (at) maleva.it
www.maleva.it

Atempo Italia
Nilkanth.Desai (at) atempo.com
0