Il contapersone: uno strumento utile per la gestione del punto vendita

L'azienda leader nel settore dell'antitaccheggio fornisce ai negozianti un'utile guida su come ottimizzare al meglio la turnazione delle risorse umane mediante l'utilizzo di sistemi contapersone, che forniscono in maniera precisa e approfondita tutte le informazioni sull'afflusso di clienti all'interno del punto vendita.
Alps Italia è leader nella fornitura di sistemi antitaccheggioArluno, Milano, 3 luglio 2012 - Alps Italia, azienda con oltre 30 anni di esperienza nel settore delle soluzioni antitaccheggio rivolte ad attività commerciali di ogni tipo, desidera fornire alcuni utili consigli su come garantire una migliore gestione del punto vendita mediante l'utilizzo di apparecchiature tecnologicamente avanzate. L'esperienza maturata nel campo della sicurezza dei negozi contro le differenze inventariali, infatti, consente di approfondire alcuni spunti in merito alle best practice da seguire per una corretta armonizzazione delle procedure di gestione.

In tale ottica, un supporto molto importante è quello fornito dal contapersone, strumento che aiuta a calcolare in maniera esatta l'affluenza di persone all'interno di un negozio, dando così la possibilità al titolare di organizzare al meglio la gestione del personale in base alla fascia oraria. Ma cos'è esattamente un contapersone? Come funziona? Di seguito viene presentata una breve guida, che ne spiega l'utilizzo e tutte le possibili funzionalità.

In primo luogo, diciamo subito che, per chi gestisce un negozio, avere la possibilità di conoscere con precisione quanti sono gli accessi nel punto vendita a seconda dell'ora assume un'importanza non irrilevante, in quanto consente di predisporre strategicamente, da un punto di vista quantitativo, il personale addetto all'assistenza ai clienti in tutti i momenti della giornata, ottimizzando così le attività di turnazione dello staff.

Per avere un'idea più precisa di quanto sia essenziale avere accesso a questo tipo di informazione, basti pensare ai ritmi di lavoro a cui si sottopone un negozio al giorno d'oggi. Gli orari di apertura, infatti, spesso e volentieri vanno ben oltre i limiti consueti, mentre la copertura totale in molti casi è di 7 giorni su 7. In un contesto lavorativo così logorante e prolungato, pertanto, può essere un valido aiuto l'utilizzo di un congegno elettronico capace di restituire in maniera precisa la quantità di accessi in negozio, dando così al responsabile dell'esercizio la possibilità di gestire al meglio la presenza del personale di servizio.

Vediamo ora nel dettaglio quante e quali sono le tipologie di contapersone che possono essere installate all'interno di un punto vendita.

contapersone a batteriaIl primo modello è rappresentato dal contapersone a batteria: si tratta di un congegno composto da un ricevitore e da un trasmettitore. Questi due elementi devono essere posizionati l'uno di fronte all'altro, per far sì che il conteggio risulti effettivo. Le due unità non hanno bisogno di essere collegate tra loro, in quanto sono indipendenti e vanno alimentate con semplici batterie di tipo AA.

contapersone wirelessUna tipologia alternativa è quella del contapersone wireless. Si tratta di un sistema capace di gestire fino a 20 contatori. Questi ultimi, mediante il meccanismo della connessione wireless, trasmettono ogni 10 minuti i propri dati a una centralina, che prende il nome di TCU. Questa è dotata di un display dal quale è possibile visualizzare i dati relativi a ciascun singolo contatore, con la possibilità di azzerarli o cancellarli all'occorrenza. La centralina, inoltre, dispone di una chiave che consente di bloccare l'accesso al menu da parte di chi non dispone dell'opportuna autorizzazione. Per concludere, la centrale TCU può essere collegata a un computer attraverso la porta ethernet o un semplice modem, in maniera tale da rendere possibile la gestione, mediante un apposito software, di tutti i conteggi, che verranno poi salvati in un unico archivio - database.

contapersone con gestione da pcL'ultimo sistema che proponiamo è quello del contapersone con gestione da PC. Il funzionamento, anche in questo caso, è molto semplice: tutti i dati raccolti vengono gestiti da una centrale elettronica collegata a un computer sul quale è installato un software CPOS, che consente di visualizzare le statistiche giornaliere, settimanali, mensili o annuali relativamente agli accessi che ci sono stati nel punto vendita. Questo sistema, inoltre, consente la gestione centralizzata di più punti vendita, che possono comunicare a una sede centrale tutti i dati relativi all'accesso dei clienti.

Questa era solo una piccola guida introduttiva sul funzionamento e sulle modalità di utilizzo dei contapersone; chi desidera ottenere maggiori notizie su questi apparecchi, può consultare il sito di Alps Italia all'indirizzo web http://www.alpsitalia.com/sistemi-antitaccheggio/sistema-loop-invisibile.html: troverà utili informazioni non solo sui contapersone, ma anche su tutti i sistemi antitaccheggio forniti dall'azienda.

Alps Italia s.r.l.
Via S.Francesco d'Assisi, 30
20010 ARLUNO MI
Tel. 02 90310179 r.a.
Fax. 02 90310218
alpsitalia@alpsitalia.com

Alps Italia S.r.l. è leader in Italia nella fornitura, installazione e manutenzione di impianti antitaccheggio per ogni tipo di esercizio commerciale. Le soluzioni proposte da Alps Italia spaziano da sistemi loop invisibili ai contapersone, passando per sistemi glass e a radiofrequenza. La consulenza offerta da Alps Italia è completa, e comprende anche la fornitura di un servizio di assistenza post installazione.
0