Il video online: un fenomeno in costante crescita

Mainsoft rende note alcune statistiche riferite alla fruizione della tv online nel corso dell'ultimo anno: un trend positivo la cui crescita appare inarrestabile.

tv onlineMilano, 7 giugno 2013 - Siamo in uno stato di convergenza. La gente trascorre in media 2,7 ore al giorno nella visualizzazione di contenuti video su qualsiasi dispositivo. Nel terzo trimestre del 2012 gli Americani hanno visto la tv online sette ore al mese (stima Nielsen), percentuale ancora lontana dalle 148 ore mensili trascorse davanti alla tv tradizionale; il dato, tuttavia, costituisce il 37% in più rispetto al 2011. Le connected tv, in questo ultimo anno, hanno maturato una significativa attenzione che è destinata a crescere sempre di più.

Tale fenomeno dimostra come il video online sia destinato ad espandersi in maniera importante. Per questo motivo, Mainstreaming ha lavorato sin dall'inizio per la creazione di una propria Content Delivery Network capace di distribuire contenuti multimediali ad alta definizione in tempo reale in tutta Italia ed Europa. La struttura tecnologica con cui è stata progettata la piattaforma di video streaming funziona in modo tale che le richieste per i contenuti vengano automaticamente indirizzate alla posizione più vicina, in modo che il contenuto venga deliverato il più velocemente possibile e con le migliori prestazioni. La distribuzione avviene utilizzando i protocolli HTTP o HTTPS, mentre lo streaming del contenuto utilizza il protocollo RTMP.

Grazie ad un'interfaccia semplice ed intuitiva, la piattaforma di video hosting di MainStreaming permette di iniziare a creare il proprio canale video online in pochi istanti.

Se YouTube, nella storia del video online, ha stabilito una visione condivisa dell'esperienza, ora il video online si sposta dalla camera da letto alla sala riunioni, alzando la linea di importanza sul modo di comunicare. Le aziende cominciano a riconoscere la necessità di avere strumenti personalizzati in grado di supportarli: per questo Mainstreaming offre consulenza strategica per il coordinamento e la gestione di contenuti multimediali condivisi all'interno del sistema organizzativo. Supporta inoltre tutte le attività con cui il video può aumentare il valore del brand (awareness, audience engagement, conversione traffico, referral...).

Per i brand, infatti, il video online sta diventando una componente integrata del marketing mix; le nuove tecnologie stanno costringendo le media agency a riconsiderare i loro modelli di business in quanto il pubblico sta migrando verso nuovi canali media. La crescita rapida di dispositivi connessi ad internet sta infatti aggiungendo una nuova dimensione alla pubblicità.

Glossario

RTMP
La stringa RTMP (default) permette l'erogazione di contenuti Live e/ On Demand secondo il protocollo tradizionale sulla porta 1935 TCP, mentre la stringa RTMPT permette di erogare il flusso streaming direttamente sulla porta 80 TCP al pari di un flusso HTTP; ciò si rende utile nel caso di reti aziendali protette da firewall che non consentono di raggiungere la porta 1935 del protocollo RTMP. Il protocollo RTMPE invece consente l'"encryption" dei dati e dei flussi audio/video in streaming rendendo impossibile il download di filmati e/o audio protetti da copyright. Infine il protocollo RTMPTE consente di utilizzare il "tunneling" sulla porta 80 in aggiunta all'"encryption" dei dati.

0