The Grosby Group innova la piattaforma per la gestione e distribuzione di foto e video con MomaPIX.

E’ online il nuovo sito dell’agenzia fotografica californiana The Grosby Group.

il sito dell'agenzia californiana  Grosby Group, MomaPIXThe Grosby Group, agenzia fotografica del settore entertainment leader nei mercati latino-americano e spagnolo, ogni giorno fornisce migliaia di foto e video di personaggi famosi ad uso stampa, tv o internet, provenienti da una rete mondiale di fotografi, videomakers e agenzie fotografiche.

L’aggiornamento del loro sistema per la gestione e la distribuzione dei contenuti rientra nel processo di continuo miglioramento tecnologico perseguito dall’azienda.

The Grosby Group ha realizzato che la vecchia tecnologia non poteva più assolvere a tutte le funzioni che venivano richieste e che serviva un cambio di passo per continuare ad offrire le migliori performance ai propri clienti.

MomaPIX è stato valutato come “il software migliore per il rapporto qualità-prezzo”, in grado di semplificare il flusso di lavoro e velocizzare le attività.

Sul mercato da circa 10 anni, MomaPIX è stato pensato appositamente per agevolare il lavoro di agenzie fotografiche e aziende che devono gestire e promuovere contenuti digitali (foto, video, file audio e pdf).

Tra le nuove funzionalità, la soluzione snella di digital asset management ha offerto a The Grosby Group un sistema innovativo per la gestione delle restrizioni sulla visualizzazione e sul download dei file, che prende in considerazione i fornitori che caricano i contenuti e gli accordi commerciali definiti per l’automazione dei permessi.

L’uso delle API per l’interconnessione con i partner e lo strumento integrato di email marketing ampliano i canali di vendita e rendono più efficienti l’uso del web.

Oltre a quello di The Grosby Group, tra gli archivi gestiti con MomaPIX ci sono quelli di importanti agenzie fotografiche come AGF ed IPA in Italia, Incredible Features e TresPuntoCero all’estero, e quelli di aziende come Palazzetti, Mondadori e Citroen.

Per maggiori informazioni su MomaPIX, visitate il sito www.momapix.com

0