Erbusco capitale del/della Franciacorta o delle bollicine?

Da Wikipedia Italia: Il Franciacorta è uno spumante a DOCG la cui produzione è consentita in provincia di Brescia. Prende il nome dall'omonima zona, la Franciacorta.
La UE riconosce al Franciacorta insieme all'Asti e al Marsala, (gli unici 3 casi italiani) la possibilità di indicazione senza altri termini qualificativi: pertanto, è più corretto/legittimo dire "Franciacorta" e non "spumante Franciacorta", esattamente come accade, da secoli, per lo Champagne.


Splendida definizione di una splendida realtà nazionale anche se la definizione Wikipedia Italia sembra poi alla fine genuflettersi allo Champagne.

E cosa pensa Wikipedia Francia del/della Franciacorta?
Le Franciacorta (Curtes francae) est une région du nord de l'Italie (du côté de Brescia) où l'on fait des vins tranquilles rouges et blancs ainsi que du pétillant méthode traditionnelle (double fermentation) dont du bio.

Tutto qui, senza una fotografia senza ulteriori informazioni.
Provate a confrontare queste descrizioni su Wikipedia Italia e Francia per le voci Champagne ed anche Prosecco.

E nella percezione della gente comune?
Ad Erbusco, splendida capitale della Franciacorta si svolge dal 1954 un importante Carnevale. Arlecchino nel Paese delle Bollicine

Carnevale di Erbusco dal 1954, Arlecchino nel Paese delle Bollicine
0