SLcamp: un successo inatteso!

SLcamp Firenze

Sabato a Firenze l'SLcamp (il primo BarCamp su Second Life) è stato un successo inatteso.

Forse per la scelta strategica di Firenze comoda per tutta Italia e meta ambita per un indimenticabile weekend.
Forse per la giornata di sole fantastica.
Forse per il Festival della Creatività che in questa sua seconda edizione è stato sommerso da una marea di visitatori.
Forse per la tematica di attualità (Second Life).
Forse per la formula BarCamp.

I fatti: delle due sale a disposizione di circa 40 posti, visto il numero di interventi contenuto (9 sul wiki SLcamp), si è deciso di usa rne una sola con 30 minuti per ogni intervento.
Le persone presenti sono state circa una 50 (30 gli iscritti ufficiali al wiki) con uno zoccolo duro di 30 persone che sono state sempre presenti dalla 14.30 fino circa alle 20.00 e tanti anche oltre in dialoghi e scambi di esperienze più personali.
Persone provenienti da tutta Italia (da segnalare una presenza sarda) e generalmente conoscitori esperti di Second Life.
Da sottolineare che un gruppo nutrito di persone (sembra una ventina), dopo un iniziale problema tecnico, è riuscito a seguire SLcamp in Second Life nell'isola del Festival della Creatività.

Tra gli interventi, tutti di estrema qualità, segnalo quello di Davide Borra per la sua effervescenza e costruttiva provocazione e quello di David Orban per la sua estrema lungimiranza.
Un ringraziamento agli intervenuti che in vero spirito BarCamp sono sempre stati presenza attiva e costruttiva.

Segnalo la volontà di presenziare di Luca Nesti nonostante i suoi impegni organizzativi.
E' riuscito anche ad appiopparmi il suo nuovo libro La mia vita in Second Life ed a crearmi il giorno dopo (domenica) problemi famigliari.
Non è certo colpa mia se ho dovuto trascorrere la domenica pomeriggio in bagno (per avere un po' di tranquillità) a leggere il libro d'un fiato, ma solo colpa sua!
;)

Prenoto fin d'ora una sala almeno da 50 posti per il prossimo SLcamp al Festival della Creatività ringraziando soprattutto Mirko Lalli come mia interfaccia organizzativa per location, sale, wifi, streamcast SL e per avermi dato la possibilità di distribuire ai presenti qualche pass Guest, qualche buono pasto e qualche fonera!

Aspettando il prossimo SLcamp ufficiale 2.0 a Firenze, vista la presenza massicia di milanesi, non mi dispiacerebbe fare un SLcamp 1.5 a Milano!

Fabrizio Pivari
SLcamp
www.slcamp.info
info (at) slcamp.info

0