Strategie per diminuire i costi aziendali con la Conservazione Sostitutiva

"Benefici che possono raggiungere i 60 euro per ordine o fattura". E' questo il responso dell'Osservatorio della School of Management del Politecnico di Milano su "Fatturazione elettronica e dematerializzazione".

Il valore legato alla cosiddetta "conservazione sostitutiva" (la sostituzione dei documenti cartacei con l'equivalente in formato digitale) non riguarda solo un semplice risparmio sui costi ma una maggiore qualità ed efficienza nell'organizzazione interna delle aziende.

La finanziaria del precedente governo, il decreto anticrisi e le sue attuazioni, le direttive comunitarie in materia indicano inequivocabilmente che la strada per le aziende italiane è quella dell'obbligatorietà della fatturazione elettronica verso tutte le pubbliche amministrazioni ed a cascata in tutti i rapporti tra aziende, anche le più piccole.

Software come WebDoc (Omnia Group) consentono di eliminare il supporto cartaceo e conservare in digitale a norma di legge qualsiasi tipologia di documento, fra cui:

- Fatture attive e passive;
- LUL e cedolini paga;
- Ricevute fiscali ed estratti conto;
- Cartelle cliniche;
- E-mail, documenti word e pdf.

Oltre 10 di esperienza - Già dal 1997 Omnia Group ha anticipato il mercato grazie alla collaborazione con una delle più grandi realtà italiane operanti nel settore della Grande Distribuzione Organizzata.

A partire da questa esperienza, Omnia Group offre oggi una soluzione per la fatturazione elettronica e la conservazione sostitutiva dei documenti agile ed a basso impatto organizzativo, fruibile in modalità full-outsourcing e interamente utilizzabile via web.

Contatti:

Omnia Software
Via Melloni, 29
50019 - Sesto Fiorentino (Firenze)
Tel: 055.4200158
Fax: 055.4252783
info@omniagroup.it

Per richiedere una prova gratuita di WebDoc, vi invitiamo a visitare il sito www.mywebdoc.it

0