Private Griffe: un social ecommerce per l'acquisto di capi griffati

Private Griffe è un progetto innovativo sul mercato italiano, un marketplace online all'interno del quale vendere ed acquistare capi d'abbigliamento ed accessori di grandi griffe.

Il progetto nasce con l'intento di fornire uno strumento di facile utilizzo e accessibile a tutti per creare una propria boutique on line e rinnovare il proprio guardaroba, vendendo e acquistando abiti e accessori dalle fashioniste di tutto il mondo, proponendo i propri look e scambiando consigli e punti di vista in materia di eleganza e stile.

Leonardo CucchiariniPrivate Griffe, spiega l'amministratore delegato Leonardo Cucchiarini, nasce in un contesto economico particolare, con l'intento di permettere al maggior numero possibile di persone l'acquisto di capi griffati, alimentando in questo modo un riutilizzo ecofriendly della merce e permettendo così alle amanti della moda di giocare con nuovi outfit.

Una nuova interpretazione di consumo dunque, più positivo e attento alle tematiche attuali ed alle esigenze d'acquisto di donne e ragazze di tutto il mondo.

La modalità di partecipazione è molto semplice: ciascuna seller ha la possibilità di iscriversi alla community di Private Griffe e creare la propria vetrina, mettendo in vendita ciò che desidera e proponendo un prezzo; a questo punto un team dedicato si occupa di verificare la conformità di ciascun capo messo in vendita, conferma il prezzo richiesto o ne propone un altro, Private Griffe si occupa poi della spedizione sia in fase di acquisizione del prodotto che in uscita, trattenendo una percentuale solo al momento della vendita effettiva.
Questo iter garantisce sia la seller che l'acquirente, ciascuna transazione è monitorata ad affidabile e la società assicura un controllo sui prodotti venduti.

Si tratta di un progetto internazionale, la piattaforma è disponibile sia in italiano che in inglese, le transazioni sono certificate da ogni parte del mondo e il sistema di spedizione è stato studiato sul territorio internazionale.

La forza del web e la potenzialità del modello di "social shopping" di Private Griffe rendono questo progetto uno strumento potentissimo per proporre e far conoscere le iniziative charity delle organizzazioni che diventeranno nostre partner.
Ciascuna seller potrà decidere di devolvere il ricavato di ciascun capo venduto all'associazione di beneficenza alla quale si sente più vicina.

"Condividere, scambiare, aiutare, donare, questa la rivoluzionaria missione di Private Griffe: non solo uno scambio di abiti, ma anche una nuova esperienza interculturale, che grazie alla forza del web è in grado di abbattere le barriere geografiche e culturali, trasformando la passione per la moda in un contributo di solidarietà." - Lina Sotis



Per informazioni
Private Griffe Italia s.r.l
Via Felice Casati, 20 20124 Milano
info@privategriffe.com

0